Vite con posizione regolata

Precisione di riproduzione con elevata dinamica

Nel processo di stampaggio ad iniezione la precisione dipende strettamente da fattori quali dinamica e riproducibilità del movimento d’iniezione. La vite con posizione regolata progettata da ARBURG garantisce inoltre andamenti di post-pressione e iniezione estremamente precisi dal punto di vista idraulico, rispetto alle presse elettriche.

 

La maggiore precisione comporta quindi che il cilindro idraulico in fase di iniezione venga posto sotto pressione su entrambi i lati. I rilevatori di pressione e un circuito di regolazione chiuso (servoregolazione) consentono un’accelerazione e una frenata mirate.

Highlights

  • Qualità dei pezzi stampati superiore sui gruppi di iniezione idraulici
  • Regolazione precisa della pressione, velocità e posizione, rispetto alle presse elettriche
  • Parametri di regolazione della posizione della vite e della pressione differenziale tra le due camere del cilindro
  • Perfetta per le applicazioni ad alta prestazione
  • Componente essenziale del pacchetto di allestimento “advance”, di serie sulla tecnologia ad accumulatore idraulico