Presse verticali

Con le presse ad iniezione ALLROUNDER verticali è possibile sovrastampare gli inserti in modo ergonomico. È disponibile la gamma più ampia di presse del settore: da una gamma completa di diverse ALLROUNDER ai concetti pressa automatizzati fino alle soluzioni specifiche per il cliente.

 

È possibile adattare la tecnologia delle ALLROUNDER verticali in modo preciso alle commesse dei pezzi stampati del cliente, mantenendo al contempo un'elevata ergonomia. Sono pertanto disponibili un'ampia gamma di forze di chiusura, di gruppi d’iniezione orizzontali e verticali flessibili e pacchetti di allestimento specifici per determinate commesse, quali ad esempio la lavorazione di silicone o termoindurenti.

Highlights

  • Lavorazione ergonomica grazie alla selezione tra diversi sistemi di chiusura
  • Tempi di ciclo brevi e produttività elevata grazie alle versioni pressa con diverse tavole di traslazione e rotanti
  • Tavole rotanti servoelettriche per una lavorazione precisa e sicura anche di inserti in filigrana
  • Facile integrazione in linee di produzioni automatizzate
  • Struttura particolarmente compatta e a ingombro minimo

Tecnologia

Controllo automatico di plausibilità
Il controllo di plausibilità è una funzione di impostazione unica del gruppo di controllo SELOGICA e supporta l’operatore direttamente durante la fase di programmazione del ciclo delle presse ad iniezione ALLROUNDER: la funzione controlla direttamente la completezza dei dati inseriti e visualizza sempre i posizionamenti logici dell’attuale fase del processo.
alla tecnologia

Esempi pratici

Passacavi
I robot a sei assi consentono una traslazione altamente flessibile per svolgere anche le attività più complesse, come ad esempio la sovrainiezione completamente automatizzata dei cavi: i componenti flessibili vengono preconfezionati singolarmente e inseriti in più cavità in corrispondenza di posizioni diverse.
al pezzo stampato

Fermi
Con il processo “Reel-to-Reel” è possibile sovrastampare dei circuiti stampati "leadframes" con la plastica. In fase di produzione dei fermi una ALLROUNDER 275 V verticale è dotata di uno stampo combinato che separa i pezzi finiti dal nastro di supporto. Il processo convince per i cicli brevi e una qualità dei pezzi costantemente elevata.
al video

Rete filtro di aspirazione serbatoio
Un’ALLROUNDER 375 V verticale rivela come è possibile produrre filtri serbatoio grazie all'integrazione di attività manuali e metodo di lavoro innovativo di prima qualità ed economicamente remunerativo. In un tempo di ciclo complessivo di 50 secondi avvengono sette fasi di lavoro.
al video

Alloggiamento di comando
La produzione di un sensore urea viene gestita da un’unità di produzione complessa. La pressa ALLROUNDER 1200 T con tavola rotante consente l'inserimento o il prelievo simultaneo durante il processo di stampaggio ad iniezione. Un robot Scara prepara 14 pin in filigrana che vengono sovrastampati nello stampo.
al pezzo stampato

Suole scarpe da calcio
Le scarpe da calcio moderne sono quasi esclusivamente in plastica. I componenti funzionali di "High-End" influiscono, ad esempio, sulla velocità e sulla tecnica di battuta dello sportivo. I cicli brevi di durata del prodotto richiedono per tale prodotto un know-how proiettato al futuro e un'elevata flessibilità in fase di produzione.
al pezzo stampato