Presse idrauliche

È possibile impiegare le presse ad iniezione ALLROUNDER idrauliche in modo estremamente versatile e configurarle in modo personalizzato per la lavorazione di tutti i processi di stampaggio ad iniezione in commercio. L’offerta comprende la serie base GOLDEN EDITION fino alle ALLROUNDER S adattabili in modo personalizzato.

 

Le ALLROUNDER idrauliche non affascinano solo per l’ampia gamma di dimensioni. È possibile integrare agevolmente le più diverse periferiche tramite il gruppo di controllo SELOGICA su tutte le serie. Se si desidera eseguire prestazioni personalizzate sempre in modo affidabile e riproducibili in modo preciso, allora è consigliabile impiegare le presse idrauliche.

Highlights

  • Forza di chiusura da 125 kN a 5.000 kN
  • GOLDEN EDITION: modello entry level standardizzato a un prezzo conveniente
  • ALLROUNDER S: numerose versioni di allestimento per soddisfare i requisiti di tutti i processi di stampaggio a iniezione
  • Vite a posizione/velocità regolata: elevata riproducibilità in fase di iniezione
  • Azionamenti efficienti dal punto di vista energetico: sistema servoidraulico (SSA) e sistema di risparmio energia (AES) ARBURG

Tecnologia

Il sistema di risparmio energia ARBURG (AES) consente una lavorazione economicamente remunerativa grazie all'adattamento della potenza di comando in funzione del fabbisogno effettivo. Il numero di giri del motore viene adattato in modo permanente e continuo al fabbisogno prestazionale tramite un convertitore di frequenza. I vantaggi sono un minore consumo energetico, rumorosità ridotta e usura della pressa minima.
alla tecnologia

Sistema servoidraulico ARBURG (SSA)
Il sistema servoidraulico ARBURG (SSA) consente un funzionamento a basse emissioni particolarmente efficiente dal punto di vista energetico delle presse per stampaggio a iniezione idrauliche. Grazie a un servomotore a velocità variabile raffreddato ad acqua, il sistema di azionamento si adatta continuamente al fabbisogno di potenza effettivo.
alla tecnologia

Esempi pratici

Per la sovrainiezione di alloggiamenti del comando valvole Valvetronic VVT3, ARBURG ha concepito un impianto di stampaggio a iniezione completamente automatico che viene comandato centralmente dal gruppo di controllo SELOGICA. L'impiego del prodotto finito nel vano motore esige i massimi requisiti dal processo produttivo.
al pezzo stampato

Copertura alloggiamento
In qualità di società dalle soluzioni globali, ARBURG ha sviluppato con il partner Sonderhoff il processo in linea “MOLD’n SEAL” che collega la fase di stampaggio ad iniezione con la fase successiva di applicazione dell’espanso in PUR. In questo modo è possibile risparmiare tempo, costi e spazio e incrementare notevolmente l’efficienza di produzione.
al pezzo stampato

Esempi pratici

Sensore
Da tre se ne ricava uno: con il processo tricomponente vengono stampati un disco magnetico, una piastra di supporto e un tappo protettivo del sensore per angolo di rotazione, pronto per il funzionamento. Il concetto di stampo innovativo e l’automazione complessa eliminano l’impiego della tecnologia di assemblaggio oppure il montaggio a valle.
al pezzo stampato

Guide di isolamento
Su una pressa ad iniezione idraulica vengono prodotte guide di isolamento termostabili per ferri da stiro. Il BMC in fibra di vetro lunga viene alimentato, precompattato in modo ottimale, tramite il dispositivo di carica a vite INJESTER. Un robot a sei assi rifinisce i profili esterni.
al pezzo stampato