Trapano dentale

Colpisce in modo mirato le carie

La plastica può conferire ai prodotti in commercio nuove caratteristiche. I trapani dentali in PEEK rimuovono, a differenza di quelli in metallo, solo il materiale cariato. I componenti in filigrana vengono prodotti per gli studi dentistici come articoli monouso "ready to use" ad un costo conveniente in un'unica fase di lavorazione.

Una pressa ad iniezione elettrica della serie ALLDRIVE garantisce la massima precisione. Nell’unità camera bianca collegata un robot a sei assi dispone i trapani dentali nei packaging di blister in base alla posizione. Questi vengono singolarmente perforati, stampati ed espulsi in unità di dieci pezzi tramite un nastro trasportatore. In questo modo è possibile eliminare la fase di trattamento o di sterilizzazione prima dell’uso.

Highlights

  • Prodotto finale pronto per l’uso: In un’unica fase di lavoro stampaggio, packaging e stampa in modo completamente automatico
  • Precisione: pezzi stampati del peso di 0,8 grammi con tolleranze nella gamma di centesimi
  • Monitoraggio centrale: automazione e periferica integrate nel gruppo di controllo SELOGICA
  • Programmazione semplice e flessibile: robot a sei assi con lo stesso gruppo di controllo della pressa
  • Tutto da un unico fornitore: ARBURG offre unità di produzione complete, composte da pressa ad iniezione, sistema robot, unità camera bianca e impianto di packaging

Dati principali

Trapano dentale
Cavità: 2
Peso del pezzo: 0,8 g
Materiale: PEEK
Tempo ciclo: 25-30 s

Tecnologia

Pressa
Una pressa ad iniezione ALLROUNDER 370 A produce in un tempo di ciclo di circa 30 secondi rispettivamente due trapani in filigrana. Poiché è necessario rispettare tolleranze nella gamma di valori centesimali, tutti gli assi essenziali per la qualità dei pezzi, quali iniezione, dosaggio e traslazioni stampo sono elettrici.
alle presse ad iniezione elettriche

Sistema robot
Durante il ciclo di stampaggio vengono, in contemporanea, automaticamente imballati due trapani. Inoltre, il robot a sei assi flessibile si sposta in diverse posizioni distribuite nella camera. Preleva i prestampati dallo stampo e li dispone su una stazione di raffreddamento e li porta nel packaging di blister in base alla posizione.
al robot a sei assi

Processo

Tecnologia camera bianca
Il robot a sei assi e l'impianto di packaging sono collegati ad un cancello di protezione chiuso sulla pressa. Insieme al modulo camera bianca sull’intera zona di lavoro vi è un'unità camera bianca incapsulata competa, la quale soddisfa gli standard della classe camera bianca 7.
al processo

Settore

Tecnologia medicale
Le plastiche sono perfette per la tecnologia medicale: sono economicamente remunerative, assolutamente senza concorrenza da questo punto di vista, e predestinate per lo stampaggio ad iniezione in quasi qualsiasi forma e quantità di pezzi. I trapani dentali vengono prodotti in un'unica fase di lavorazione e il packaging "ready to use" viene eseguito in una camera bianca.
al settore

Partner

AutomazioneFPT
Impianto di packagingA&D
ProduttorePfaff