Sensore

In un'unica fase si ottiene un componente finito

Da tre se ne ricava uno: con il processo tricomponente vengono stampati un disco magnetico, una piastra di supporto e un tappo protettivo del sensore per angolo di rotazione, pronto per l’uso. Il concetto di stampo innovativo e l’automazione complessa eliminano l’impiego della tecnologia di assemblaggio oppure il montaggio a valle.

Tutte le fasi di lavoro sono riunite in un unico processo, incluso l’inserimento del sensore e il sovrastampaggio di una piastra di supporto nonché la magnetizzazione e lo stampaggio ad iniezione con montaggio direttamente nello stampo. Viene usata un’unità di produzione completamente automatica montata attorno ad una pressa ad iniezione idraulica ALLROUNDER 370 S con tre gruppi di iniezione della grandezza di 30, 70 e 30.

Highlights

  • Dalla produzione di pezzi singoli fino al montaggio finale, tutte le fasi eseguite in un unico processo
  • Gruppi d’iniezione integrati nel gruppo di controllo SELOGICA
  • Magnetizzazione e stampaggio ad iniezione con montaggio direttamente nello stampo
  • Unità di produzione tricomponente completamente automatica

Dati principali

Sensore
Cavità: 3
Peso del pezzo: 1.5 + 1.0 + 0.5 (g)
Materiale: PA + PBT + MABS
Tempo di ciclo: 30 s

Tecnologia

Pressa
Viene usata una pressa ad iniezione idraulica ALLROUNDER 370 S tricomponente con una forza di chiusura pari a 700 kN e gruppi di iniezione della grandezza di 30, 70 e 30 (EUROMAP). Tutti e tre i gruppi di iniezione sono integrati nel gruppo di controllo SELOGICA.
alle presse ad iniezione idrauliche

Sistema robot
Il sistema robot estremamente flessibile MULTILIFT V, nella versione longitudinale, consente un prelievo verticale anche sul gruppo di iniezione disposto tra i semistampi. Gestisce inoltre l’inserimento del sensore, l’applicazione del disco magnetico nello stampo e il montaggio finale.
al sistema robot

Processi

Sovrastampaggio di inserti
Il sistema robot posiziona il sensore delicato sul lato ugello dello stampo e il disco magnetico sul lato estrattore. Per collegare il magnete e l’inserto il sensore viene sovrastampato con una piastra di supporto.
al processo

Stampaggio ad iniezione con montaggio in un unico processo
Nello stampo il disco magnetico in PA, contenente ferrite, viene depositato sull’albero della piastra di supporto in PBT girevole. Ciò non è generalmente possibile. La tecnologia di assemblaggio e le fasi a valle vengono eliminate. Tale accorgimento rende il processo economicamente remunerativo.

Settore

Elettronica
Tra i componenti, pronti per l’uso, dell’elettronica vengono prodotti, con lo stampaggio ad iniezione con montaggio, sensori per l'angolo di rotazione finiti con plastica magnetizzata e sensore sovrastampato. Il pezzo stampato finito rileva i cambiamenti di direzione e viene impiegato, ad esempio, per i sistemi di navigazione dei veicoli.
al settore

Partner

Concetto componente: LTK Erlangen
Stampo:Oechsler
Canali caldi:Günther Heißkanaltechnik
Automazione:Kiki, Xenon