Copertura alloggiamento

Applicazione di espanso nella fase di stampaggio ad iniezione

In qualità di società dalle soluzioni globali, ARBURG ha sviluppato con il partner Sonderhoff il processo in linea “MOLD’n SEAL” che collega la fase di stampaggio ad iniezione con la fase successiva di applicazione dell’espanso in PUR. In questo modo è possibile risparmiare tempo, costi e spazio e incrementare notevolmente l’efficienza di produzione.

Un robot a sei assi preleva le coperture alloggiamento, ancora calde, dalla pressa idraulica ALLROUNDER 570 S e le trasporta sotto un impianto di dosaggio che applica l’espanso in PUR, eseguendo un profilo preciso. Non viene più usato un supporto intermedio e il tempo di indurimento si è decisamente ridotto.

Highlights

  • Incremento dell’efficienza: il processo “MOLD’n SEAL” collega la fase di stampaggio ad iniezione e la fase di applicazione dell'espanso
  • L’integrazione dei processi riduce drasticamente la fase di applicazione dell’espanso e si risparmia in questo modo spazio, tempo e denaro
  • Lavorazione a valle automatizzata con robot a sei assi programmabile automaticamente

Dati principali

Copertura alloggiamento
Cavità: 4
Peso del pezzo: 68 g
Materiale: PP GF35

Come funziona tale processo

 MOLD'n SEAL
Direttamente dopo lo stampaggio ad iniezione un espanso bicomponente viene applicato sui componenti ancora caldi mentre un robot a sei assi sposta la sigillatura dalla testa di miscelazione, eseguendo un profilo preciso, secondo il principio FIPFG. Il tempo di indurimento si riduce da 10 a 3 minuti, non sono necessari nastri lunghi e supporti intermedi.

Tecnologia

Pressa
Il nucleo dell’unità di produzione è un’ALLROUNDER 570 S idraulica con una forza di chiusura pari a 2.000 kN. Un robot a sei assi collega la pressa ad iniezione in linea direttamente con l’impianto di dosaggio per PUR. Il tempo di ciclo per lo stampaggio ad iniezione, la gestione dei pezzi e l’applicazione dell’espanso sono di solo 44 secondi.
alle presse ad iniezione idrauliche

Sistema robot
Il robot a sei assi esegue la gestione completa dei pezzi: preleva i pezzi, li trasporta lungo una rotaia a velocità costante sotto un impianto di dosaggio bicomponente e li deposita su un nastro trasportatore. Tutti i cicli sono automaticamente programmabili grazie al gruppo di controllo SELOGICA.
al sistema robot

Settore

Automobilistico
Per grandi quantità conviene automatizzare i processi e integrare le fasi a valle. Per quanto riguarda l’esempio delle coperture alloggiamento per fari auto diventa chiaro come il collegamento automatizzato dello stampaggio ad iniezione e dell'applicazione dell'espanso aumenti notevolmente l’efficienza di produzione.
al settore

Partner

Espanso in PURSonderhoff
StampoB&K
Automazione FPT