Alloggiamento comando valvole

Per la sovrainiezione di alloggiamenti del comando valvole Valvetronic VVT3, ARBURG ha concepito un impianto di stampaggio a iniezione completamente automatico che viene comandato centralmente dal gruppo di controllo SELOGICA. L'impiego del prodotto finito nel vano motore esige i massimi requisiti dal processo produttivo.

La gestione degli alloggiamenti viene effettuata da un sistema robot verticale MULTILIFT che li conduce in una stazione di preriscaldamento, seguita da una stazione rotante. Per posizionarli con precisione nello stampo, vengono rivolti e centrati nuovamente su una stazione di ribaltamento. Una pressa per stampaggio a iniezione idraulica ALLROUNDER sovrainietta quindi gli inserti con una plastica a cristalli liquidi ad alta tecnologia (LCP). 

Highlights

  • Affidabilità: obiettivo quota guasti 0-ppm
  • Precisione: il componente resistente alle torsioni, termostabile e resistente all'ambiente per motori a quattro cilindri del Gruppo BMW e PSA Peugeot Citroën soddisfa i massimi requisiti
  • Facilità di utilizzo: il gruppo di controllo centralizzato SELOGICA gestisce intere unità di produzione, compreso il ciclo della pressa e altri sei servoassi

Dati principali

Alloggiamento comando valvole
Cavità: 1
Peso del pezzo: 240 g
Materiale: LCP (plastica a cristalli liquidi)
Tempo ciclo: 35 s

Tecnologia

Pressa
Il componente centrale dell'unità di produzione è una ALLROUNDER idraulica 470 S con stampo a 1 impronta. Per la lavorazione della plastica a cristalli liquidi (LCP) rinforzata del 30% la pressa è dotata di un modulo cilindro altamente resistente all'usura. Il ciclo completo dura circa 35 secondi ed è coordinato sul montaggio finale in sequenza.
alle presse idrauliche

Sistema robot
L'automazione di un MULTILIFT V verticale è configurata in modo tale che sia possibile gestire due modelli con diverse posizioni flangia. Tutti i processi di consegna richiedono la massima precisione per garantire la tenuta e il funzionamento degli alloggiamenti. Dopo il raffreddamento tutti i componenti vengono controllati e pallettizzati.
ai sistemi robot lineari

Processo

Sovrainiezione di inserti
L'impianto per la sovrainiezione degli alloggiamenti è stato progettato da ARBURG in collaborazione con il committente e il costruttore di stampi adattandolo in modo preciso all'applicazione. L'unità di produzione sovrainietta due tipi di alloggiamento che si distinguono tra loro per via delle flange. Ciò viene rilevato dalla stazione di ribaltamento attraverso punti di riferimento.
al processo

Settore

Automobilistico
In caso di grandi quantità è consigliabile automatizzare i processi e integrare le fasi a monte e a valle. Poiché il comando valvole Valvetronic VVT3 è di primaria importanza nei motori a quattro cilindri, qualità, affidabilità e una produzione a zero errori sono particolarmente importanti.
al settore

Partner

StampoStraberger
Mano di presaBarth
Unità perifericaSchuma
ProduttoreSonceboz