Turnkey Control Module (ATCM)

Raccolta dei dati e coordinamento dei processi

Per garantire la completa tracciabilità dei componenti, singoli o montati che siano, è necessario un sistema SCADA (Supervisory Control and Data Acquisition), come ad esempio l'ARBURG Turnkey Control Module (ATCM). Questo modulo consente di raccogliere i dati relativi ai processi e alla qualità dei pezzi per il successivo inoltro a un sistema di valutazione.

Con il modulo ATCM è possibile visualizzare anche le funzioni principali di intere unità di produzione, tra cui grafici di protocollo, stato degli impianti, allarmi o risultati dei controlli mediante telecamera. Tramite ATCM è all'occorrenza possibile avviare anche processi di produzione non ciclici, ad esempio l'espulsione dei pezzi.

Highlights

  • Semplice: coordinamento e monitoraggio dei processi in un'unità di produzione
  • Affidabilità: raccolta di dati rilevanti sulla base dell'ID del componente
  • Completezza: documentazione per una tracciabilità completa

Downloads

Esempi pratici

AM (Additive Manufacturing) Factory
Nella ARBURG AM Factory viene mostrato come sia possibile produrre piastre di presa standard in più versioni mediante un impianto chiavi in mano collegato in rete e basato su un freeformer 300-3X in combinazione con un robot a sei assi, il tutto in modo completamente automatizzato secondo le esigenze del cliente e tracciabile al 100%.
Al video

Livella
L'esempio della livella dimostra chiaramente come sia possibile produrre pezzi in modo conveniente e tracciabile al 100%. Grazie all'ARBURG Turnkey Control Module (ATCM) con sistema SCADA, installato su un impianto chiavi in mano, è possibile garantire la tracciabilità di tutti i dati relativi alla qualità e al processo per ogni singolo componente prodotto.
al pezzo stampato a iniezione