Progetti "chiavi in mano"

ARBURG, un'impresa generale

Unità di produzione automatizzate da un unico fornitore: combinando presse per stampaggio a iniezione, sistemi robot e periferiche è possibile produrre impianti "chiavi in mano" personalizzati, sviluppati dai clienti insieme agli esperti ARBURG sulla base di esigenze specifiche.

Con oltre 20 anni di esperienza e know-how in qualità di partner tecnologico e di sistema, ARBURG assicura una gestione completa e chiavi in mano del progetto, dalla consulenza riguardante la tecnologia fino all'erogazione dei servizi, supportando il cliente in ogni fase, dalla progettazione del prodotto alla sua produzione. La collaborazione con il cliente avviene secondo un approccio interdisciplinare, dove ogni concept viene discusso e valutato attentamente durante incontri di brainstorming con il team, al fine di mettere a punto una soluzione altamente efficiente.

Highlights

  • Massima tranquillità: un unico partner di riferimento per la progettazione, l'implementazione, l'installazione e la fornitura dei servizi, inclusa la certificazione CE
  • Maggiore efficienza: integrazione delle funzioni, progettazione multimateriale e concatenazione dello stampaggio a iniezione con altri processi
  • Presenza su scala globale: esperti qualificati in impianti "chiavi in mano" sia presso la sede tedesca che nelle filiali di tutto il mondo
  • Operatività in tempi rapidi: ogni impianto "chiavi in mano" viene testato e ottimizzato da ARBURG prima della consegna

Esempi pratici

Alloggiamento

La produzione di un sensore urea viene gestita da un’unità di produzione complessa. La pressa ALLROUNDER 1200 T con tavola rotante consente l'inserimento o il prelievo simultaneo durante il processo di stampaggio ad iniezione. Un robot Scara prepara 14 pin in filigrana che vengono sovrastampati nello stampo.
al pezzo stampato

Sistema Start/Stop nelle automobili
Per quanto riguarda la produzione automatizzata di componenti per veicoli, la manipolazione dei pezzi viene interamente gestita da tre robot a sei assi. Al posto dell'unità rotante per l'allineamento dei pezzi vi è una funzione per la rotazione "basata su eventi". I robot si muovono in modo sincrono con la pressa nell'area di lavoro.
<ahref="https: ?id="666"" class="intern">al video</ahref="https:>

Manici per seghetti
Un'unità di produzione con pressa ALLROUNDER 570 S idraulica e isola robot compatta produce manici per i seghetti da giardino Gardena. Il robot a sei assi AGILUS si muove su un altro asse lineare posto trasversalmente rispetto alla pressa, conducendo il manico in un sistema per la stampa a tampone ed eseguendone il controllo mediante telecamera.
al video

Passacavi
Per la sovrainiezione automatizzata degli inserti viene utilizzata un'unità di produzione compatta basata su una ALLROUNDER 375 V verticale. La gestione dei cavi flessibili è affidata a un robot a sei assi. In questo modo non è più necessario eseguire manualmente attività quali la preparazione e l'inserimento.
al pezzo stampato

Conduttore interno
Per la produzione di serie completamente in automatico di conduttori interni per i connettori a spina Fakra, ARBURG ha messo a punto un'unità di produzione in grado di sovrastampare fino a 72.000 pin al giorno. I robot e i dispositivi periferici che compongono il sistema si contraddistinguono per la loro capacità di gestire in modo estremamente preciso e rapido gli inserti in filigrana.
al pezzo stampato

Coperchi degli alloggiamenti
In collaborazione con Sonderhoff, ARBURG ha sviluppato il processo MOLD'n SEAL, che prevede la schiumatura in poliuretano subito dopo lo stampaggio a iniezione. È così possibile risparmiare tempo e ridurre anche i costi e l'ingombro, aumentando in modo significativo l'efficienza produttiva.
al pezzo stampato