Stato del pezzo

Avvio semplice di cicli complessi

Una produzione efficiente richiede spesso cicli di processo complessi. Per renderli più semplici e sicuri nella gestione, l'unità di comando SELOGICA offre un ottimo aiuto con la funzione "Stato del pezzo". Soprattutto il riavvio in seguito a interruzioni risulta nettamente più veloce, il che fa risparmiare tempo e costi.

Alla base di questa funzione vi è uno scambio dei segnali ampliato che va ben oltre il volume delle funzioni dell'interfaccia standard secondo EUROMAP 67. I componenti dell'impianto riconoscono automaticamente la loro posizione nel ciclo del processo interrotto e possono riportarli autonomamente nella posizione corretta.

Cosa vi offriamo

  • Scambio di segnali ampliato: volume delle funzioni nettamente superiore rispetto all'interfaccia robot standard secondo EUROMAP 67
  • Impianto smart: pressa e sistema robot sanno in qualsiasi momento dove si trovano gli inserti, il prestampato o il pezzo finito
  • Aiuto pratico per l'operatore: simboli propri per l'integrazione nel ciclo di processo e settori d'indicazione dello stato impostabili
  • Avvio semplice: in seguito a interruzioni, i componenti dell'impianto si avviano autonomamente nel punto giusto del ciclo di processo
  • Un avvio veloce implica un utilizzo ottimale delle risorse: pericolo inferiore di decomposizione termica della massa fusa a causa di fermi prolungati
  • Un avvio veloce consente di ridurre i costi: niente perdite di tempo dovute a un ripristino manuale dei componenti dell'impianto
  • Non essendo più necessario lo sgombero, è possibile ridurre i costi: in particolare in caso di inserti filigranati e costosi
  • Opzioni d'intervento personalizzate: per mantenere la visione d'insieme anche in caso di cicli di processo complessi e per intervenire nel punto giusto in caso di necessità