Prestazioni

Prodotti, settori, processi

In questa sezione trovate una selezione di immagini scaricabili riguardanti i prodotti, settori e processi. Non ha importanza che si tratti di un’applicazione camera bianca, un procedimento multicomponente o una programmazione robot: sperimentate direttamente come funziona la nostra tecnologia.

Settori

Automobilistico
Sulle ALLROUNDER è possibile lavorare i più svariati materiali con una qualità a zero errori, quali, ad esempio, articoli ottici a LED e sensori luce/pioggia, superficie pregiate per interni oppure composti metallo/plastica per il vano motore. Gestiamo tutti i tipi di procedimenti e abbinamenti di processi.
Manopole per cambio (JPG - 0,9 MB)

Packaging
Le presse ALLROUNDER ibride ed elettriche sono disponibili nella versione "Packaging" (P) per soddisfare le complesse esigenze di imballaggio di prodotti quali articoli con pareti sottili, contenitori IML o tappi a vite. Il modello ALLROUNDER CUBE è invece specifico per le applicazioni con stampi a cubo.
ALLROUNDER CUBE (JPG - 0.8 MB)

Elettronica
Anche la gamma delle esigenze del settore dell’elettronica è assolutamente ampia. Con le soluzioni di stampaggio ad iniezione ARBURG è possibile produrre svariati articoli funzionali: dall’alloggiamento con superficie decorata a connettori a spina ibridi composti da inserti sovrastampati fino ai sensori e passacavi.
Passacavi (JPG - 3,5 MB)

Medicale
Il settore tecnologia medicale richiede i più alti requisiti in termini di precisione e pulizia. È possibile pulire velocemente le superfici in acciaio inossidabili del gruppo di chiusura e sono inoltre inattaccabili da sostanze aggressive come quelle comunemente usate per la sterilizzazione.
Acciaio inossidabili ALLROUNDER (JPG - 1,0 MB)

Ottica
Quando si tratta di applicazioni ottiche complesse, è necessario garantire al 100% componenti precisi e di prima qualità, nonché un ambiente di produzione incontaminato. Mediante lo stampaggio a iniezione multicomponente con stampo a più cicli, ad esempio, vengono realizzate lenti con pareti spesse. Ciò consente di ridurre notevolmente il tempo di ciclo.
Lenti con pareti spesse (JPG - 1,1 MB)

Particolari tecnici
Con la tecnologia di stampaggio ad iniezione ARBURG è possibile produrre componenti tecnici complessi di alta precisione e il tutto sempre a costi unitari competitivi. Al fine di soddisfare le esigenze dei clienti in modo puntuale e preciso, continuiamo a migliorare i processi, i concetti stampo e le presse esistenti o ne sviluppiamo di completamente nuovi.
Pezzi particolari tecnici (JPG - 0,6 MB)

Procedimento

ARBURG Plastic Freeforming (APF)
A differenza delle tradizionali tecniche di produzione additiva, nell'ARBURG Plastic Freeforming (APF) i granulati standard idonei vengono fusi come avviene nello stampaggio a iniezione. Attraverso la stratificazione di piccolissime gocce di materiale, il freeformer produce quindi il componente finito sulla base di dati 3D CAD.
Produzione additiva - APF (JPG - 0,6 MB)

Stampaggio ad iniezione multicomponente
Con tale processo abbinate diversi materiali o colori per componenti in plastica funzionali o componenti di prima qualità ottici, in modo completamente automatico e economicamente remunerativo. Dal punto di vista tecnico procedurale con ARBURG tutto è possibile. Ci concentriamo sempre sulla migliore soluzione adatta a voi.
Gruppi d’iniezione abbinabili (JPG - 3,1 MB)

Miscelazione a fibra lunga
Nella miscelazione a fibra lunga, tramite l'alimentazione laterale in corrispondenza dell'unità d'iniezione, le fibre lunghe fino a 50 mm vengono alimentate direttamente nella massa fusa allo stato liquido. In questo modo il danneggiamento delle fibre durante la preparazione del materiale è ridotto al minimo. È inoltre possibile impostare la lunghezza desiderata delle fibre e la loro percentuale, nonché la combinazione di materiali.
Strutture leggere innovativo (JPG - 0,6 MB)

ProFoam
Nell'ambito del processo di schiumatura fisica ProFoam, i granulati di materiale plastico vengono miscelati con un propellente liquido in forma gassosa all'interno di un apposito alimentatore situato a monte dell'unità d'iniezione. Durante l'iniezione si formano bolle microcellulari. La termoregolazione dinamica dello stampo consente di produrre componenti a struttura leggera con superficie lucida.
Alimentatore di materiale (JPG - 0.8 MB)

Stampaggio PCIM
Con lo stampaggio diretto di particelle di schiuma espansa (PCIM) si abbina un inserto in schiuma espansa alla plastica. Grazie ad una fusione specifica della suuperficie dell'inserto in espanso durante l'iniezione della plastica si ottiene un componente a struttura leggera in un composto meccanico durevole, e la fase di montaggio a valle viene eliminata.
PCIM (JPG - 1,6 MB)

Microstampaggio
I microcomponenti sono spesso più piccoli di un chicco di granulato. Una lavorazione del materiale fuso uniforme, tempi di sosta ridotti delle plastiche e la lavorazione in base al principio “first-in-first-out” sono pertanto decisivi per la qualità dei vostri pezzi. Anche in tale settore vi offriamo soluzioni efficienti ed orientate alle esigenze pratiche.
Unità di microiniezione (JPG - 0,6 MB)

Stampaggio ad iniezione di termoindurenti
Per lo stampaggio ad iniezione di termoindurenti ARBURG offre un abbinamento efficiente di presse ad iniezione affidabili ALLROUNDER verticali e idrauliche e un pacchetto termoindurenti orientato alle esigenze pratiche. Tale soluzione di sistema possiede tutti gli allestimenti necessari per produrre pezzi stampati di prima qualità in serie.
Trattamento termoindurenti (JPG - 4,0 MB)

Stampaggio ad iniezione con silicone liquido
In qualità di pioniere, ARBURG si occupa dal 1980 di sviluppo e ricerca dello stampaggio ad iniezione con silicone liquido (LSR). Il know-how e l'offerta di tecnologia di stampaggio ad iniezione specifica per l'LSR sono estremamente ampi. In questo modo siamo sempre in grado di offrire una soluzione di sistema ottimale per le esigenze del cliente personalizzate e su misura.
Stampaggio di silicone (JPG - 1,3 MB)

Stampaggio ad iniezione con polveri (PIM)
Tale processo consente una produzione in serie di componenti precisi a costi competitivi e altamente resistenti alle sollecitazioni in metallo (MIM) oppure in ceramica (CIM). Il grande vantaggio del processo a più fasi: la libertà di modellatura del pezzo. Con ARBURG come partner è possibile collegare completamente tutti le fasi del processo.
MIM ruote dentate (JPG - 2,4 MB)

Iniettocompressione
Grazie a tale processo è possibile, ad esempio, produrre pezzi a parete spessa privi di tensioni e senza avvallamenti con un profilo estremamente preciso. Il ciclo del processo è tuttavia complesso e necessita di una conoscenza dettagliata del processo nonché di una tecnologia pressa di prima qualità.
Ottica precise (JPG - 2,7 MB)

Sovrastampaggio di inserti
Grazie all’integrazione di attività manuali e metodi di lavoro innovativi vengono sovrastampati filtri per serbatoio su una pressa ad iniezione verticale, in piccole serie, di prima qualità ed economicamente competitivi. In un tempo di ciclo complessivo di 50 secondi si svolgono sette fasi di lavoro.
Rete filtro di aspirazione serbatoio (JPG - 3,0 MB)

Tecnologia camera bianca
La produzione in assenza di germi e particelle è decisiva in molti settori per la qualità del prodotto. Con il nostro abbinamento di una tecnologia di stampaggio ad iniezione configurata in modo preciso e dei nostri concetti di camera bianca personalizzati si ottengono standard di qualità massimi.
Tecnologia camera bianca (JPG - 3,9 MB)

In-Mould-Labelling
Il processo IML è adatto alle applicazioni di packaging con ciclo rapido ma anche alle applicazioni tecniche. In questo modo è possibile, ad esempio, etichettare contenitori a parete sottile direttamente nello stampo con inserti. L’”handling” dei pezzi stampati finiti viene eseguito da un sistema IML speciale.
IML buckets (JPG - 2,1 MB)

Prodotti

Serie GOLDEN ELECTRIC
Con la serie GOLDEN ELECTRIC, nella primavera 2016 ARBURG lancia sul mercato quatto presse elettriche entry level ad alta efficienza. Queste presse offrono funzionalità interessanti per la produzione ad alta precisione ed efficienza energetica di pezzi di qualità.
ALLROUNDER GOLDEN ELECTRIC (JPG - 1,5 MB)

freeformer e ALLROUNDER
ARBURG è in grado di coprire l’intera gamma nella produzione industriale di pezzi in plastica, dalla produzione additiva per i lotti singoli allo stampaggio a iniezione per la grande produzione in serie. La combinazione di entrambi i processi consente di personalizzare la produzione di articoli di massa in funzione delle esigenze di applicazione.
freeformer_ALLROUNDER (JPG - 1,0 MB)

Digitalizzazione
Con le presse ALLROUNDER automatizzate, il freeformer per la produzione additiva e le soluzioni IT sviluppate internamente, tra cui il sistema ALS, ARBURG offre componenti "su misura" per l'Industria 4.0 e la produzione in rete nell'ambito della Smart Factory. Non solo: ARBURG accompagna i clienti verso il futuro dello stampaggio a iniezione, in un un viaggio sia digitale che reale lungo la "Road to Digitalisation".
Road to Digitalisation (JPG - 2,0 MB)

Produzione del freeformer
ARBURG produce il freeformer e la relativa unità di comando presso la sede di Loßburg, nel Baden-Württemberg (Germania). Specificamente configurato per applicazioni industriali, il freeformer realizza componenti funzionali innovativi secondo la tecnica della produzione additiva partendo da granulati standard qualificati.
Produzione del freeformer (JPG - 1.6 MB)

freeformer 200-3X e 300-3X
Sfruttando la tecnica additiva, i nostri freeformer producono pezzi in plastica perfettamente funzionali mediante il processo di ARBURG Plastic Freeforming (APF), il tutto partendo da dati 3D CAD e granulati standard qualificati. Il freeformer 200-3X e il freeformer 300-3X sono quindi adatti per la produzione additiva a livello industriale di singoli pezzi e piccole serie in più varianti, oltre che per la personalizzazione degli articoli prodotti in grande serie.
freeformer 200-3X e 300-3X (JPG - 3,1 MB)

Presse idrauliche versatili
È possibile impiegare le presse ad iniezione ALLROUNDER idrauliche in modo molto versatile e configurarle in modo personalizzato per la lavorazione di tutti i processi di stampaggio ad iniezione in commercio. L’offerta comprende la serie base GOLDEN EDITION fino alle ALLROUNDER S adattabili in modo completamente personalizzato.
ALLROUNDERs idrauliche (JPG - 4,2 MB)

Presse elettriche di precisione
Le nostre ALLROUNDER elettriche sono state progettate per esigenze di produzione complesse. L'offerta comprende il modello entry level GOLDEN ELECTRIC fino alle presse ALLDRIVE, estremamente precise e personalizzabili, passando per la serie EDRIVE.
ALLROUNDER 820 A elettrica (JPG - 0,3 MB)

Pacchetti assistenza per unità di comando
I pacchetti assistenza per le unità di comando GESTICA e SELOGICA si integrano perfettamente, supportano attivamente l'operatore, monitorano i processi e li regolano secondo un approccio adattivo. Tutte le funzioni sono progettate in modo da rendere l'allestimento e l'azionamento della pressa ancora più veloce, pratico e sicuro.
Unità di comando GESTICA (JPG - 0,4 MB)

Sistema con computer centrale ARBURG
Il sistema con computer centrale ARBURG (ALS) è uno strumento modulare per la gestione della produzione che consente di controllare e pianificare l’intera attività produttiva. Grazie a ciò è possibile gestire in modo efficiente e ottimizzare la propria produzione di stampaggio a iniezione.
Ottimizzazione della produzione con ALS (JPG - 0,9 MB)

Robot a sei assi
Con i pacchetti Plug & Work - powered by ARBURG, anche i robot a sei assi Kuka possono essere programmati con facilità, proprio come le presse per stampaggio a iniezione ALLROUNDER e i sistemi robot MULTILIFT. L'operatore lavora nel suo consueto ambiente di comando e non occorrono speciali conoscenze di programmazione per eseguire i processi complessi.
Robot a sei assi (JPG - 1,5 MB)

Sistemi robot lineari
Potenti e compatti, i sistemi robot lineari MULTILIFT si integrano perfettamente nell'unità di comando pressa SELOGICA e possono essere allestiti combinando in modo flessibile azionamenti e assi di lunghezza variabile con portata da 6 a 40 kg.
MULTILIFT V15 (JPG - 0.5 MB)

Impianti “chiavi in mano” complessi
Con il sistema modulare ALLROUNDER è possibile configurare in modo individuale la soluzione di stampaggio a iniezione più adeguata per qualsivoglia esigenza - dalla semplice macchina all'impianto completo chiavi in mano. Nella soluzione tandem due macchine vengono collegate in serie per mezzo di un sistema robot.
Impianti “chiavi in mano” complessi (JPG - 2,4 MB)