ARBURG a Plast Eurasia 2015

Produzione additiva e applicazioni IML

03.12.2015
Durante la fiera Plast Eurasia che si terrà dal 3 al 6 dicembre 2015, ARBURG presenterà per la prima volta il freeformer e la produzione additiva industriale sul mercato turco presso il suo stand n. 1214 nel padiglione 12. Nel corso della fiera, inoltre, verrà dimostrata l'efficienza di ARBURG nel settore del packaging mediante l'esecuzione di un procedimento IML automatizzato con una pressa ALLROUNDER ibrida.

Il freeformer al debutto
"Grazie a questa innovativa tecnologia siamo in grado di posizionarci al meglio sul mercato", ha dichiarato Engin Malcan, Branch Manager della filiale turca di ARBURG. "La fiera, giunta quest'anno alla sua 25esima edizione, rappresenta l'occasione perfetta per presentare il freeformer in Turchia". Questo innovativo sistema per la produzione additiva a livello industriale è il frutto del vasto know-how di ARBURG nella costruzione di presse e nella lavorazione delle materie plastiche. Il freeformer utilizza un processo di produzione additiva per realizzare pezzi in plastica perfettamente funzionali sulla base di dati 3D CAD, il tutto senza l'ausilio di stampi e partendo da granulati standard idonei.

Produzione completamente in automatico: contenitori con manico realizzati mediante procedimento IML
Al fine di garantire un'elevata dinamicità nel settore del packaging, ARBURG propone una cella di produzione automatizzata basata su una pressa ALLROUNDER 720 H ibrida nella speciale versione "Packaging". Grazie a questa soluzione, è possibile produrre contenitori da 0,8 l con manico in un tempo ciclo di circa 4,9 secondi. Lo stampo a 2 impronte e i processi automatizzati per l'applicazione dell'etichetta e per il prelievo dei pezzi stampati a parete sottile, incluso il loro successivo accatastamento, sono opera delle aziende Erkoҫ e Roboplas di Istanbul, due partner ARBURG specializzati nel settore IML.