Fakuma 2014: Le nostre applicazioni di rilievo

Dalla micro ruota numerata alle posate pronte all’uso

16.10.2014
Le nostre ALLROUNDER modulari possono essere impiegate con grande precisione per qualsiasi tipo di applicazione. Alla Fakuma 2014 mostriamo un’ampia gamma di soluzioni, dalla nuova unità di microiniezione alla produzione di massa automatizzata, fino al packaging a cicli veloci e alla produzione di LSR.

Nuova unità di microiniezione della grandezza Euromap 5
Un’unità di produzione attorno a un’ALLROUNDER 270 A elettrica è in grado di realizzare micro ruote numerate di soli 0,03 g, grazie a un’unità di microiniezione della grandezza Euromap 5. L’unità di microiniezione di nuova concezione abbina una vite da 18 o 15 mm per la fusione del granulato standard e una vite da 8 mm per l’iniezione.
Informazioni sui modelli in esposizione (PDF - 0,4 MB)

Produzione in serie automatizzata
La nuova ALLROUNDER 820 A elettrica con forza di chiusura pari a 4.000 kN e gruppo d’iniezione elettrico 2100 mostra un esempio di applicazione a cicli veloci per la produzione di articoli di massa: con un ciclo di circa 5,5 secondi vengono realizzati 24 coltelli e forchette che vengono automaticamente prelevati, depositati e confezionati pronti per l’utilizzo. La produzione ammonta a 31.500 pezzi stampati all’ora.
Informazioni sui modelli in esposizione (PDF - 0,5 MB)

Applicazione IML innovativa
Con un’ALLROUNDER 520 H ibrida in versione “Packaging” viene mostrata un’applicazione di imballaggio a cicli veloci, utilizzando come esempio i bicchierini dello yogurt SKET®. La speciale geometria caratterizzata da spirali di flusso consente di realizzare pareti con spessori sottili, inferiori a 0,3 mm e una bordatura di saldatura pari a 0,7 mm.
Informazioni sui modelli in esposizione (PDF - 0,4 MB)

Lavorazione di LSR in ambiente pulito
Un’ALLROUNDER 470 A elettrica lavora silicone liquido in condizioni di camera bianca. La pressa, dotata di un modulo per aria senza polvere con ionizzazione (classe ISO 3) è in grado di realizzare il soffietto di un dispositivo destinato al settore tecnico medicale. Il componente, che non necessita di finitura, viene realizzato mediante iniezione diretta con uno stampo a quattro impronte di Rico con cursore e tecnologia a canale freddo aperta.
Informazioni sui modelli in esposizione (PDF - 0,4 MB)