Successo alla fiera K 2022

ARBURG convince con il suo "Plan A"

27.10.2022
"There is only a Plan A": con questo messaggio, ARBURG ha affascinato innumerevoli visitatori della fiera leader mondiale K 2022 a Düsseldorf. Nello stand principale, al padiglione arburgGREENworld e presso i partner, un totale di circa 30 presse esposte hanno mostrato applicazioni e tecnologie complesse. I temi centrali di interesse riguardavano la sostenibilità, la digitalizzazione e la resilienza.

Soluzioni innovative per la gestione delle risorse
Alla fiera K, ARBURG ha dimostrato, ad esempio, come lavorare i riciclati di PIR e PCR in prodotti di alta qualità con l'ausilio di hardware e software, nonché del nuovo "aXw Control RecyclatePilot" e di altre funzioni di comando intelligenti. Uno di questi prodotti era la valigetta porta attrezzi nel design ARBURG, probabilmente uno degli oggetti in omaggio più ambiti di tutta la fiera. Al padiglione arburgGREENworld è stato possibile apprezzare in modo convincente come ARBURG, grazie al suo "Plan A", stia facendo la propria parte nel risolvere un problema globale che investe tutta la società. Gli apprendisti ARBURG, che "animavano" il padiglione, hanno anche tenuto numerose discussioni sul futuro della materia plastica come materiale riciclabile – anche e soprattutto con i giovani visitatori. Sono stati inoltre organizzati dibattiti con esperti del settore scientifico e industriale. Una pressa ALLROUNDER elettrica produceva tasselli "Greenline" dell'azienda Fischer in materia plastica a base di olio di ricino.

Tecnica di stampaggio a iniezione di alta gamma
Presso lo stand principale 13A13, ARBURG ha presentato numerose applicazioni complesse e tecnologie innovative da tutto il suo assortimento di prodotti: presse per stampaggio a iniezione, produzione additiva, automazione nonché unità di comando, catene cinematiche e prodotti e servizi digitali sviluppati in proprio.

Gli highlights sono stati:

  • una ALLROUNDER CUBE 1800 per tricomponente automatizzata
  • un'applicazione Packaging completamente elettrica basata su una pressa ALLROUNDER 720 A con una nuova unità d'iniezione elettrica 1300 e nella nuova variazione potenza "Ultimate"
  • una ALLROUNDER MORE 1600 per bicomponente. La manipolazione era gestita da un robot a sei assi Yaskawa, con cui ARBURG amplierà la propria gamma di automazione a partire dalla primavera del 2023, diventando un integratore di sistemi.
  • Un'automazione particolarmente compatta e senza superficie occupata aggiuntiva era dimostrata da un impianto chiavi in mano collegato in rete e incentrato a una ALLROUNDER 375 V verticale
  • Un esempio del futuro per le unità di produzione digitali è stato l'impianto chiavi in mano "intelligente" basato su una ALLROUNDER 630 H ibrida

 

Digitalizzazione a 360°
Nell'area espositiva "Digital Center", ARBURG ha presentato prodotti e servizi digitali di uso pratico per il mondo dello stampaggio ad iniezione. Oltre al Calcolatore Centrale ARBURG (ALS) e alla Teleassistenza ARBURG, sono state presentate numerose funzionalità per il portale clienti arburgXworld

Innovazioni nella produzione additiva
Il freeformer 750-3X è stato presentato in anteprima mondiale alla K 2022. La più recente pressa destinata al processo ARBURG Plastic Freeforming (APF) è progettata in modo coerente per soddisfare i requisiti di settore: rispetto al modello precedente, il supporto del pezzo è circa 2,5 volte più grande – a parità di dimensioni esterne. Inoltre, il processo APF è circa sette volte più veloce ed economico. Un altro modello in esposizione era un freeformer 300-3X per alte temperature. L'assortimento dedicato alla produzione additiva era completato da due prodotti dell'azienda consociata di ARBURG innovatiQ.