Successo della prima puntata

arburgXvision 2021

02.02.2021
Il 28.01.2021 è andato in onda il primo format di ARBURG per la Internet TV “arburgXvision”. Circa 600 partecipanti in tutto il mondo hanno sfruttato la possibilità di informarsi e di prendere parte in modo interattivo a un evento live della durata di due ore. I Direttori Generali Gerhard Böhm e Guido Frohnhaus, in qualità di esperti di primo livello, erano gli ospiti della puntata presso lo studio televisivo di ARBURG. Vi è stata inoltre una diretta dal Customer Center a Loßburg.

Bilancio assolutamente positivo
“Siamo più che soddisfatti di come sia iniziato arburgXvision. La risposta costantemente positiva al nostro format di Internet, unico nel suo genere, dimostra che i clienti vogliono rimanere in contatto con noi anche nell'attuale situazione dovuta al coronavirus”, riassume Christoph Schumacher, responsabile marketing e comunicazione aziendale presso ARBURG. “Le nostre giornate tematiche digitali sono eventi altamente qualitativi, con cui offriamo a un pubblico globale un chiaro valore aggiunto in termini di trasferimento delle conoscenze in modo divertente e compatto.”

Intrattenimento e informazione con esperti di primo livello
Durante la prima conversazione con gli esperti, il Direttore Generale di ARBURG ha sottolineato come l'automazione possa eliminare l'errore umano, migliorare la qualità del pezzo e assicurare la sicurezza del processo. In quanto partner tecnologico e di sistema, ARBURG si assume l'intera gestione dei progetti, dalla pianificazione alla messa in esercizio, portando il suo ampio know-how e fornendo assieme ai partner una soluzione “chiavi in mano” concordata, che soddisfa a pieno le rispettive esigenze da un punto di vista tecnico ed economico.

Il Direttore Generale del reparto tecnico Guido Frohnhaus ha mostrato che cosa possono controllare le macchine “smart”, collegate in rete in modo digitale, per dominare in modo sicuro lavori di stampaggio a iniezione complessi e realizzare processi flessibili fino alla dimensione di lotto 1. Come esempio ha portato in dettaglio i sistemi di assistenza aXw Control ScrewPilot e PressurePilot per la regolazione dell'iniezione e della frenata.

Dimostrazioni live e sessioni di domande interattive
Nel corso della trasmissione si sono svolte due dirette nel Customer Center. Durante le dirette Thomas Walther, caporeparto tecnica d'applicazione, ha mostrato un complesso impianto “chiavi in mano” che produceva maniglie in mescola dura-morbida per le porte di protezione delle ALLROUNDER. Ha presentato le caratteristiche concrete che rendono la pressa per stampaggio a iniezione un esempio di qualità per la produzione di pezzi in plastica. Nel corso del secondo esempio pratico è stato prodotto un componente di mascherine per la protezione di bocca e naso. L'esperto di applicazioni ha fornito consigli su come realizzare processi stabili e migliorare la qualità del pezzo con l'unità di comando centrale della pressa e il PressurePilot.
Durante le giornate tematiche digitali i partecipanti hanno inoltre sfruttato la possibilità di porre domande interessanti tramite le chat.

Prossimo appuntamento: 25.02.2021
La prossima puntata della serie televisiva di ARBURG avrà luogo il 25.02.2021, dalle 14:00 - 16:00. Il tema sarà “Produzione di pezzi in plastica (quasi) senza limiti!“. Gli esperti di ARBURG Oliver Giesen, responsabile del settore vendite per la Germania, e Werner Faulhaber, responsabile del settore sviluppo, affronteranno in maniera pratica gli aspetti legati all'utilizzo delle presse efficiente dal punto di vista produttivo e all'aumento della disponibilità delle presse. Anche questa volta sarà possibile inviare domande in studio. In diretta dal Training Center di ARBURG a Loßburg, il caporeparto formazione sui prodotti Uwe Klumpp fornirà ai partecipanti consigli preziosi sulle presse per stampaggio a iniezione ALLROUNDER. 
Per iscriversi e registrarsi: www.arburgXvision.com. In seguito all'iscrizione si otterrà l'accesso alla mediateca, dove sarà possibile accedere a tutte le puntate subito dopo l'evento e ovviamente anche successivamente on demand.