Novità: AMKmotion

Le famiglie a capo dell'azienda acquisiscono la divisione AMK

18.01.2021
Con effetto dal 1° gennaio 2021, la AMK Arnold Müller GmbH & Co. KG con la divisione "Drives & Automation" è stata acquisita dalle famiglie Hehl e Keinath, che sono alla guida di ARBURG. In futuro, l'azienda assumerà il nuovo nome AMKmotion GmbH + Co. KG.

Una storia di successo condivisa
Il portfolio prodotti della ex AMK Arnold Müller GmbH & Co. KG comprende motori, soluzioni di azionamento centrali e decentrate nonché unità di comando. Da oltre due decenni, AMK ha mantenuto una stretta partnership con ARBURG per lo sviluppo della tecnica d'azionamento elettrico. Questa cooperazione ha contribuito in maniera decisiva al successo delle presse per stampaggio a iniezione ALLROUNDER elettriche.

Un investimento sul futuro
"Siamo fermamente convinti di questa importante acquisizione", si è congratulato Michael Hehl, socio Direttore Generale e portavoce della Direzione ARBURG. "Con questa operazione sottolineiamo l'importanza delle presse per stampaggio a iniezione elettriche. La loro presenza nel nostro portfolio prodotti sta crescendo da anni e continua ad avere un enorme potenziale di incremento anche per il futuro".
Tra gli intenti di ARBURG per l'acquisizione della divisione AMK vi è l'accesso al relativo know-how e la possibilità di influire sulle attività di sviluppo future. In questo modo la tecnica d'azionamento delle ALLROUNDER elettriche potrà essere ulteriormente sviluppata in maniera ancora più rapida, efficiente e all'avanguardia. Inoltre, le due aziende condividono valori del tutto simili e sono entrambe incentrate su un impegno imprenditoriale a lungo termine.

Il gruppo aziendale AMK
Il gruppo aziendale AMK con sede a Kirchheim unter Teck è tra i leader tecnologici a livello internazionale nei settori della tecnica di azionamento elettrica, tecnica di comando, tecnica di automazione industriale e automotive. Nel 2016, l'azienda a conduzione familiare del Baden-Württemberg, con le sue due divisioni "Drives & Automation" e "Automotive", era stata venduta all'investitore cinese Zhongding Holding Europe GmbH.

AMKmotion acquisisce i collaboratori e le sedi
I cambiamenti di strategia del proprietario cinese hanno fornito alle famiglie Hehl e Keinath alla guida dell'azienda l'opportunità di procedere all'acquisizione della divisione "Drives & Automation" con AMK Arnold Müller GmbH & Co. KG.
La nuova azienda AMKmotion GmbH + Co. KG acquisisce i dipendenti della ex divisione AMK "Drives & Automation". Anche le sedi di Kirchheim unter Teck e Weida in Germania, nonché quella di Gabrovo in Bulgaria, proseguono nella loro attività operativa.