Inaugurata una nuova area di montaggio

Sede centrale ampliata fino a 18.600 metri quadrati

21.03.2016
Il 15 marzo 2016, alla presenza di circa 550 invitati, ARBURG ha inaugurato ufficialmente la nuova area di montaggio, progettata per la produzione degli ALLROUNDER di grandi dimensioni e degli impianti "chiavi in mano". In questo modo la superficie utile nella sede centrale di Loßburg è stata ampliata del 13 per cento circa e arriva adesso a 165.000 m2.

Riconoscimento del ruolo centrale della sede di Loßburg
"La nuova area di montaggio soddisfa i nostri standard più elevati per una produzione economicamente remunerativa e un uso ottimale ed efficiente delle risorse", ha sottolineato Michael Hehl, Direttore generale, socio e portavoce della direzione durante il discorso inaugurale. "Con questo investimento vogliamo lanciare un segnale chiaro in termini di tutela dell'ambiente, fedeltà alla sede centrale e stabilità futura della nostra azienda". La nuova struttura da 18.600 m2 viene impiegata da ARBURG per far fronte alla crescente domanda di presse per stampaggio a iniezione di grandi dimensioni e impianti "chiavi in mano".

Cerimonia di inaugurazione ufficiale
Alla vigilia delle Giornate della Tecnologia ARBURG 2016, circa 550 ospiti provenienti da tutto il mondo hanno partecipato a un evento unico nel suo genere, con spettacolari show sul palco e relatori di alto livello, tra cui William R. Carteaux, presidente della Society of the Plastics Industry (USA) e Thorsten Kühmann, Direttore generale della VDMA-Fachverbands Kunststoff- und Gummimaschinen (Germania). In occasione dell'evento, grande è stata la curiosità per l'anteprima mondiale della pressa elettrica ALLROUNDER GOLDEN ELECTRIC e la presentazione del nuovo Direttore vendite Gerhard Böhm. In tandem con il proprio predecessore Helmut Heinson, prossimo alla pensione, ha illustrato ulteriori dettagli sulla nuova serie di presse.