ARBURG a Moldplas 2015

Il freeformer al debutto in Portogallo

28.10.2015
Durante la fiera Moldplas che si svolgerà dal 28 al 31 ottobre 2015 a Batalha (Portogallo), ARBURG mostrerà ai visitatori del suo stand (3B04, padiglione 3) tutte le possibilità di produzione dei pezzi in plastica, dal singolo componente alla grande serie. Verrà inoltre presentato per la prima volta in Portogallo il freeformer per la produzione additiva a livello industriale.

freeformer per la lavorazione additiva di due componenti
Utilizzando un processo additivo, il freeformer consente di produrre componenti perfettamente funzionali sulla base di dati 3D CAD, partendo da granulati plastici di qualità. Il modello esposto sarà provvisto di una seconda unità di scarico, al fine di produrre componenti funzionali caratterizzati da geometrie complesse con l'ausilio di strutture portanti idrosolubili. I componenti potranno anche essere realizzati in colori diversi, con un particolare effetto al tatto o in materiale rigido/morbido.
al freeformer

Stampaggio a iniezione di multicomponente
Al fine di dimostrare la produzione automatizzata dei pezzi in serie, durante la fiera Moldplas 2015 verrà impiegata una ALLROUNDER 470 A elettrica bicomponente per produrre custodie a due colori in PP rigido e TPE morbido per iPhone 6. Tale lavorazione sarà realizzata in collaborazione con Plasdan, partner portoghese di ARBURG, utilizzando una speciale tecnica di rotazione e uno stampo 1+1, affiancando una seconda unità d'iniezione elettrica riallestibile a quella di ARBURG. La movimentazione dei pezzi stampati sarà affidata a un sistema robot MULTILIFT SELECT.